Consigli utili sulle porte a libro

I lavori di ristrutturazione, che si tratti di una casa, di un appartamento o di un ufficio, sono sempre ricchi di incognite e sorprese. I preventivi contano tante voci diverse, che spesso non riusciamo a comprendere, e non sempre è facile avere tutto sotto controllo. Per questo motivo vogliamo darti il nostro piccolo aiuto: alcuni consigli utili sulle porte a libro. La scelta delle porte interne infatti è un aspetto da non sottovalutare e che, fin troppo spesso, non ottiene la considerazione che meriterebbe. Le porte da interno sono componenti d’arredo a tutti gli effetti; come tali devono essere scelte seguendo parametri specifici, oltre ai gusti personali. Seguendo questi pratici consigli potrai affrontare la scelta senza paura, riuscendo a orientarti tra caratteristiche, misure, finiture e colori. Ricorda che, se non ti senti sicuro della scelta, puoi sempre avvalerti del consulto di un professionista del settore. Architetti, geometri e montatori sapranno darti le giuste indicazioni sulle soluzioni ottimali per le tue esigenze.

Le caratteristiche della porta a libro Claire

La porta a libro Claire, dalla collezione Touch di Porte Store, è disponibile nelle versioni con ante simmetriche o asimmetriche. La possibilità di scegliere due diverse conformazioni, rende le porte a libro molto adattabili a diverse esigenze di spazio e di stile. Sul nostro e-commerce puoi scegliere anche la misura della tua porta a libro, adattabile da 60cm a 90cm di larghezza per 210cm di altezza. La principale caratteristica della porta a libro è l’ingombro ridotto; questo la rende la soluzione principale per gli ambienti con spazi ridotti o in contesti in cui si devono separare piccole stanze o ambienti poco utilizzati.
La porta a libro Claire è finita con stipiti e coprifili di serie piatti, ferramenta di serie cromo satinata e finitura Matrix, ottenuta con pannelli in medium density fiderboard, che la rendono estremamente simile al legno naturale. Le cerniere di serie sono le anuba, oltre alle particolari cerniere per porte a libro che permettono il corretto movimento delle ante per raccogliersi su se stesse. La serratura classica può essere sostituita con una serratura magnetica.

Come è fatta la porta libro Flo

Prima ancora del colore o delle finiture, è importante conoscere i materiali con cui è fatta una porta libro pieghevole. I materiali più utilizzati infatti sono legno, alluminio, PVC, laminato e vetro; ognuno di essi offre garanzie e caratteristiche diverse. L’alluminio è sinonimo di resistenza, mentre il legno assicura uno stile classico e nobile. Anche il PVC, grazie alle moderne lavorazioni, può garantire resistenza e un buon isolamento termico e acustico. Se si sceglie una porta libro in vetro, la stanza ne guadagnerà in luminosità.
La porta libro pieghevole Flo, della nostra collezione Flat, è disponibile in diverse misure, con ante simmetriche. I due pannelli, montati e tenuti uniti da cerniere per porta a libro anuba, si piegano su se stessi, riducendo l’ingombro. La laccatura bio della porta libro Flo la rende una soluzione completamente eco-friendly, grazie alla lavorazione con vernici all’acqua. Il colore bianco la rende un classico senza tempo, adatto a completare ogni ambiente, con sobrietà ed eleganza. La ferramenta di serie è cromo satinata, con la possibilità di configurare la maniglia secondo il proprio gusto personale.

Mina: i vantaggi delle porte interne a libro

Le porte da interni a libro offrono una serie di vantaggi, soprattutto quando si devono installare in ambienti con spazi ristretti. I benefici delle porte interne a portafoglio sono di carattere estremamente pratico, sia per quanto riguarda la gestione degli spazi, sia per quanto riguarda il montaggio e la manutenzione. La speciale piegatura delle porte a libro, come dimostra anche il modello Mina, della collezione Touch di Porte Store, permette un grande risparmio di spazio rispetto ai modelli a battente o scorrevoli. Grazie alla versatilità, alla facilità dell’installazione e alla facile manutenzione, le porte interne a libro sono garanzia di comodità, senza rinunciare all’aspetto estetico. Sul nostro e-commerce potrai configurare le tue porte interne a libro secondo le tue esigenze e i tuoi gusti, modificando misure, ferramenta, maniglia, stipiti e coprifilo. Spesso colleghiamo questa tipologia di porte ad ambienti di casa poco utilizzati o che vogliamo nascondere, ma le moderne finiture permettono di utilizzarle anche come completamento di ambienti dal design fine e moderno.

L’esempio di Peony per scegliere le porte pieghevoli

Le porte pieghevoli a libro sono elementi d’arredo, quindi devono essere scelte seguendo determinati criteri, oltre ovviamente al gusto personale. Si deve innanzitutto prestare attenzione alle misure necessarie e allo spazio disponibile, soprattutto per le stanze che devono ospitare elettrodomestici quali lavatrici e frigoriferi. Il colore delle porte interne pieghevoli deve essere selezionato tenendo in considerazione i colori delle pareti, dei pavimenti e degli arredi della stanza dove saranno montate.
Le porte a libro chiare, come la Peony della nostra collezione Touch, è la scelta giusta sia per completare in modo omogeneo i vostri ambienti chiari, sia per creare contrasto con pavimenti più scuri. Le porte pieghevoli possono essere configurate con maniglie personalizzate, ferramenta cromo satinata, stipiti e coprifilo. La finitura Matrix conferisce una sensazione tattile unica, garantendo resistenza ad abrasione e graffi. Una soluzione ideale per le giovani coppie che desiderano creare ambienti di design nella loro prima casa, anche in situazioni di spazi ristretti.

Reed: come si montano le porte a libro per interni

Montare le porte a libro da interno non è un'operazione eccessivamente complessa, ma richiede comunque un certo livello di manualità e di attenzione. Se non vi sentite sicuri delle vostre capacità, non esitate a contattare un montatore. Una volta montato il telaio, montate i morsetti per le guide di scorrimento delle ante delle porte a libro per interni. Dopo aver lubrificato le guide, inserite le due ante delle porte interne nelle guide stesse. Applicate quindi la guida nel telaio e fissate il tutto, unendo le due ante grazie alle cerniereLe porte a libro per interni, come il modello Reed, della collezione Ghost di porte Store, è una soluzione eccellente. Le nostre porte da interni a libro sono disponibili in diverse misure e personalizzabili direttamente dal form del nostro e-commerce. Completata con stipiti e coprifilo piatti, cerniere a scomparsa e ferramenta cromo satinata, la porta a libro per interni Reed donerà ai tuoi ambienti carattere e personalità.