Tipi di cerniere per porte

Le porte interne non assolvono solo a determinate funzionalità, ma contribuiscono attivamente a completare l’arredo e lo stile dell’ambiente in cui vengono installate. Le porte e le parti che le compongono, come ad esempio le cerniere per porte interne, devono essere scelte con attenzione. Scegliere una porta da interno richiede tempo, che servirà a raccogliere le informazioni per farsi un’idea del modello che si desidera montare. Le porte interne di casa possono essere differenti tra di loro, ma è importante che vengano abbinate in modo corretto ai colori dei pavimenti e delle pareti.
Gli abbinamenti di colore possono creare continuità o contrasti, per ambienti accoglienti e di design. Per i pavimenti chiari sono consigliate porte interne bianche per un ambiente omogeneo, ma si possono creare contrasti con porte scure. Le porte bianche da interno sono invece la scelta primaria per gli ambienti con pavimenti scuri; una porta nera infatti renderebbe l’ambiente troppo cupo. La scelta non riguarda solo la finitura e il colore delle porte, che pure sono una componente fondamentale, ma anche gli accessori e la ferramenta. Maniglia, serratura e cerniera per porta infatti sono parte fondamentale del design della porta interna. Se avete dubbi non esitate a rivolgervi a professionisti esperti del settore, quali geometri, architetti o montatori di porte.

Cerniere anuba per porte interne

Le cerniere anuba regolabili sono le più diffuse e il modello più classico di cerniere per porte da interno. Questo tipo di cerniere è composto da due elementi cilindrici, uno maschio e uno femmina, che si incastrano uno sull’altro; ognuno di essi è dotato di un perno filettato. Il primo perno viene fissato al telaio, mentre il secondo all’anta della porta da interno; in questo modo l’anta risulterà fissata al telaio e quindi alla parete. Le cerniere per porte, che spesso vengono chiamate cardini, hanno infatti la funzione di fissare l’anta, consentendone la rotazione di apertura e chiusura.
Il nostro e-commerce di porte da interno mette a disposizione cerniere anuba in cromo satinato o in ottone; entrambe le soluzioni sono garanzia di resistenza. La versione in cromo satinato conferisce un design innovativo, mentre l’ottone, materiale estremamente duttile e di alto impatto estetico, è garanzia di eleganza e personalità, con uno stile più classico. La nostra porta da interno a battente Alf, della collezione Touch, è dotata di cerniere di serie anuba cromo satinate.

Una soluzione elegante per porte interne: cerniere a scomparsa

Le cerniere a scomparsa per porte interne sono una soluzione innovativa e di design. La tecnologia impiegata per la loro realizzazione, permette alle nostre cerniere a scomparsa per porte di portare notevoli vantaggi a che sceglie di montarle. La rotazione dell’anta risulta migliorata, raggiungendo un angolo di apertura di 180° e riducendo al minimo le barriere e ottimizzando gli spazi a disposizione. Lo stile della porta da interno risulta elegante ed essenziale; anche il passaggio della luce ne risulta ottimizzato. Particolarmente adatte alle porte a libro, rappresentano un’ottima soluzione anche per le porte interne a battente.
La cerniera a scomparsa per porte interne rappresenta quindi la soluzione ideale per gli amanti della semplicità e della raffinatezza. La nostra porta a libro Reed, della collezione Ghost; Monta cerniere a scomparsa 3D cromo satinate. Visitando il nostro e-commerce Porte Store, potrai scegliere e configurare la tua porta da interno, scegliendo i particolari come finiture, dimensioni, ferramenta, stipiti e coprifilo.

Materiali, colori e design delle cerniere per porte

Le cerniere per porte contribuiscono attivamente a definire lo stile delle porte da interno. Possono essere realizzate in diversi materiali e rifinite in colori diversi, per completare lo stile dei tuoi ambienti. I materiali più utilizzati sono tre: ottone, acciaio e zinco. L’ottone è un materiale estremamente resistente, è sinonimo di durata e duttilità; le cerniere in acciaio sono anch’esse molto affidabili e garantiscono durata e resistenza anche su porte massicce. Lo zinco, come soluzioni in altre leghe di alluminio, è un materiale più economico, ma non ha le stesse garanzie dei precedenti. Ricorda sempre che ogni giorno apriamo e chiudiamo molte volte le nostre porte interne e le cerniere per porte interne sono sottoposte a lavoro continuo. Per raggiungere un risultato estetico ottimale, si può personalizzare anche il colore delle cerniere per porte. Il colore metallico o cromo satinato è una soluzione sempre valida, che si adatta ad ogni ambiente. Per ambienti dal design ricercato si può abbinare il colore della cerniera per porta a quello delle maniglie o di altri elementi di arredo.

Come montare le cerniere anuba per porte

Le cerniere anuba permettono un montaggio semplice; ti serviranno i seguenti attrezzi: un trapano con le punte adatte al materiale che devi forare, una dima per cerniere anuba calibrata e morsetti. Non si tratta di un’operazione particolarmente difficile da eseguire, ma se non ti senti sicuro è sempre valido il consiglio di rivolgerti a un esperto. Svolgerà il suo lavoro in poco tempo e con una spesa minima potrai evitare danni che possono costarti molto di più.
Per prima cosa si devono realizzare i fori nel telaio e nell’anta della porta, nel punto in cui si inseriranno i perni filettati. Utilizza una punta da trapano che abbia lo stesso diametro dei perni. La dima ti aiuterà a fare tutti i fori in un solo momento, senza paura di sbagliare le misure di corrispondenza. Blocca la dima per cerniere anuba con un morsetto metallico, per ottenere la massima precisione possibile. Una volta fatti i fori basterà inserire i perni nel telaio e nell’anta. Come ultimo passaggio montate l’anta della porta da interno facendo incastrare tra loro le due metà delle cerniere anuba regolabili.

Cerniere per porte: come sceglierle

La scelta delle cerniere per porte non deve essere casuale, ma deve tenere in considerazione diversi parametri. Il primo è ovviamente la porta stessa. Le porte interne hanno caratteristiche che sembrano secondarie, ma si rivelano fondamentali proprio in fase di installazione. Peso, spessore, larghezza, sono misure che influenzano anche le cerniere per porte, che ne devono reggere il peso e supportare i movimenti. Allo stesso modo, sono importanti i materiali con cui è costruita la porta, perchè da questi si determina il materiale adatto della cerniera. Non dimenticare che le porte interne si aprono e chiudono spesso; la frequenza di utilizzo della porta è una discriminante per scegliere il materiale della cerniera: più la porta viene utilizzata, più resistente dovrà essere il materiale. Meno importanti dal punto di vista strutturale, ma determinanti dal punto di vista estetico e del design, sono i colori e le finiture delle porte interne. Le cerniere per porte dovranno abbinarsi correttamente per creare un ambiente armonioso.